Lega Nord

Qualcuno mi ha chiesto come mai non parlo della Lega Nord e cosa penso della medesima e degli scandali che in questi giorni la riguardano. Io penso che l’Italia in questo momento abbia parecchi problemi, tra i quali, fortunatamente, NON vi è la Lega Nord, con le sue cazzate e con il suo vuoto. Di conseguenza, perché parlarne? La Lega … Continua a leggere

Merkel

Secondo il Wall Street Journal Angela Merkel avrebbe chiamato Napolitano per chiedere la sostituzione di Berlusconi. Berlino e Quirinale smentiscono ovviamente, ma io mi domando dove sia la notizia. Che Merkel abbia potuto “chiedere” a Napolitano di sostituire il capo del governo, ma è certo che la medesima abbia fatto capire al capo dello stato che avere un interlocutore diverso … Continua a leggere

Art.18

E’ meglio rassegnarsi alla sua abolizione di fatto. E’ la contropartita che si chiederà alle liberalizzazioni che Monti si appresta a varare. Non porterà nessun beneficio all’occupazione, ma renderà schiavi milioni di lavoratori. Gli effetti saranno devastanti. Andremo pericolosamente verso un far west in cui l’esistenza di un uomo dipenderà dal capriccio di un altro. E quando dico “pericolosamente” intendo … Continua a leggere

Anche su Napolitano

La sua popolarità è al massimo. Ma io non penso che la “popolarità” sia un buon indice per gli uomini politici. Tutto sommato, in molti hanno fatto meglio e non erano certo uomini esemplari… Uomini politici come i capi di stato si giudicano dopo almeno trent’anni e vedremo fra trent’anni quale sarà il giudizio, sicuramente più pacato del mio, su … Continua a leggere

Ancora due parole su Monti

Vi è un passaggio che, al di là del merito, mi ha lasciato alquanto sconcertato. Dopo aver citato un giornale autorevole in cui si sostiene che i destini del mondo dipendono dall’Italia (e dunque da Monti stesso), il medesimo avverte la stampa che non ci sarà il tempo di parlare quotidianamente per smentire o accreditare quanto il governo sta facendo… … Continua a leggere

Conferenza Monti

Ha voluto ancora una volta “rassicurarci”, ma ormai le sue rassicurazioni sono moneta svalutata. Nessuno si aspettava che anticipasse granché sui provvedimenti in programma, ma che avrebbe parlato dello spread sì, se lo aspettavano tutti. E cosa ha detto in proposito? Due cose. La prima è che lo spread è sì alto, ma non c’è più la BCE a comprare … Continua a leggere

Belle notizie?

L’asta dei bot è andata bene. Ma lo spread non cala. Come mai? Probabilmente dietro gli acquisti di oggi vi sono mani che rispondono non a logiche puramente economiche, ma a logiche in qualche modo politiche: BCE? Banche? Non si sa per ora. Quello che è certo è che questo ossigeno, se ci aiuta momentaneamente, non ci rassicura più di … Continua a leggere

Richiami

  Il Capo dello Stato ha ricevuto Passera al Quirinale. Come mai? Si possono solo fare ipotesi. La prima è che si voglia impegnare il governo nella vicenda Fincantieri. La seconda è che Napoletano abbia richiamato all’ordine il ministro più presenzialista del “sobrio” governo Monti. Purtroppo il danno è fatto: Passera è l’uomo sbagliato al posto sbagliato e di questo … Continua a leggere

Buon compleanno

Queste pagine hanno compiuto tre anni. Nel frattempo sono successe tante cose. Le locuste hanno finito il loro pasto e ci hanno ridotto al punto in cui siamo: il debito esplode, e soprattutto esplode a causa degli sprechi, cosa che ci rende doppiamente colpevoli di tutto ciò che ci capita. E’ vero che ci siamo scrollati di dosso un governo … Continua a leggere