Obama-Romney

E’ una vicenda che fa ben sperare quella di Romney: l’eccesso di cazzate e la manifesta incompetenza hanno depresso le sue aspettative. Non era scontato che fosse così: Bush jr nel 2004 si presentò agli americani con tutto il suo bagaglio di mediocrità e fu rieletto ugualmente. Stavolta non basta dire quattro cagate, la gente pretende idee e capacità di … Continua a leggere

Ancora Monti

Il PD continua a parlare di governare dopo le elezioni. Ancora non ha compreso bene che dopo le elezioni ci sarà da ingoiare un piattino che si sta cucinando a fuoco lento già dallo scorso anno. Non pretendere elezioni subito dopo le dimissioni di Berlusconi è stato un errore clamoroso, che costerà al PD il governo per i prossimi dieci … Continua a leggere

Commissariare le regioni

E’ la proposta di Passera: le regioni non virtuose vanno commissariate. Se non fosse che l’ha detto il ministro dello sviluppo economico sembrerebbe di essere al bar. Come si fa a commissariare un ente territoriale autarchico? E’ un bel problema. Occorrono parametri oggettivi di valutazione. Ma sentendo in giro quel che si dice dei parametri per giudicare la virtù di … Continua a leggere

Anticorruzione

Prosegue l’azione del governo mirata a portare a casa una legge contro la corruzione nonostante un partito di maggioranza che la vede come il fumo negli occhi. Egli vorrebbe presentarsi in Europa avendo ottenuto anche questo risultato, che non sarebbe male. Io mi auguro che l’attenzione dei media sia alta in questa vicenda, perché l’elettorato deve sapere chi tira il … Continua a leggere

Cocilovo

Il Fatto ha dato la parola al giudice che ha querelato Sallusti costringendolo alla figuraccia planetaria (ammesso che nel pianeta abbiano voglia di ridere) di venire condannato, di sentirlo fare il gradasso dicendo che andrà in galera per poi vederlo (anche qui scommetto un caffè) implorare qualche misura alternativa in extremis, ma senza tanto clamore. Ebbene, abbiamo imparato che si … Continua a leggere

Monti bis

Ormai tutti ne parlano come di una cosa già fatta: poiché non si raggiungerà una maggioranza netta, con un vincitore netto, ci sarà bisogno dell’ammucchiata. Ma siamo sicuri che il Monti bis sarà come il primo Monti? Io non lo credo. Il secondo Monti sarà molto più schiavo dei partiti che lo sostengono, a cominciare da quello di Casini, che … Continua a leggere

Catalogna

Si accentuano le tendenze secessioniste in Spagna, dopo che il salvatore della patria Rajoy ha dimostrato di essere peggio degli altri. La gente è in piazza e gli scontri cominciano a farsi più pesanti. Questo è quel che accade quando il tessuto sociale si sfalda per via di una maggioranza che diventa sempre più povera a vantaggio di pochi. Queste … Continua a leggere

Diffamazioni tristi

Mezza italia è mobilitata in difesa del “diritto” alla diffamazione, rivendicato da Sallusti (cui le sanzioni pecuniarie non fanno né caldo né freddo) e sottoscritto da numerosi colleghi tra cui Travaglio. Ma nessuno ha parlato del giudice diffamato. Perché? Non ha diritto anche lui a un briciolo di comprensione? O deve accontentarsi di intascare quattro soldi e basta? E’ stato … Continua a leggere

Minestra riscaldata

Con la lingua impastata e la dentiera al neon ritorna Lui, con le cagate di sempre: rivolta contro il fisco (colpevole secondo lui di deprimere i consumi) e contro l’euro. Che fare? Niente. Niente di niente. Io penso che il paese abbia capito abbastanza di lui per lasciarlo cuocere nel suo brodo fatto di soldi e donnine. “Quando c’era lui” … Continua a leggere