La fuga di Putin

Incalzato da Merkel, Putin abbandona l’Australia in un impeto di stizza. Non sappiamo cosa intendesse di preciso comunicare il nostro uomo con questo gesto, ma certo appare un errore grave. Prima di tutto perché rende plastica l’immagine di un uomo che si sente in colpa: l’intera comunità internazionale stigmatizza il suo operato e lui sa bene quali sono le sue … Continua a leggere

“Rivelazioni”

Brrr, che brividi le rivelazioni di Monti….Cosa non si fa per spingere le vendite di un libro. Adesso suscita scandalo (in forza italia) la “rivelazione” secondo cui napolitano ha contattato Monti già nell’estate del 2011, dunque qualche mese prima di conferirgli l’incarico di formare un governo dopo la rovinosa caduta di Berlusconi. E allora? Non è forse un dovere preciso … Continua a leggere

Democrazia diretta

Si parla molto, dalle parti di Grillo, di “democrazia diretta”, come fosse un risultato, un punto di arrivo epocale, finalmente possibile grazie alla telematica. Ma siamo sicuri che sia proprio così? Certo, l’idea che l’intero corpo elettorale possa essere consultato in tempo reale su qualunque materia è affascinante, ma siamo sicuri che le risposte del corpo elettorale sarebbero davvero le … Continua a leggere

Ancora sparate

Dopo gli ultimatum risibili di Monti al governo Letta, vengono gli attacchi di Grillo. Chiede al capo dello stato un incontro per convincerlo a prendere atto dello sfascio della nostra economia e a sciogliere le camere per tornare al voto… Un errore dopo l’altro. Gli attacchi andavano bene quando lui non era ancora in parlamento e non poteva materialmente fare … Continua a leggere