Il terzo “Jobs Act”

Chi pensa che Renzi cambierà l’Italia si sbaglia di grosso. Renzi è solo una mano di vernice propagandistica sul vecchiume berlusconiano. Adesso si parla tanto della nuova riforma del lavoro, opportunamente battezzata in modo da farla sembrare nuova e positiva “jobs act”. Ma non è il primo “jobs act” che l’Italia ha subito. Ce ne sono stati altri due. Il … Continua a leggere

Margaret Thatcher

E’ morta la cosiddetta “lady di ferro”. Il mondo intero la ricorda come una donna speciale, e in effetti lo fu. Ma la storia sarà con lei meno prodiga di lodi. E il destino non le ha risparmiato di vedere il risultato finale della sua opera: il disastro, la riduzione del suo stesso paese all’irrilevanza, la distruzione del tessuto industriale … Continua a leggere

Commissariare le regioni

E’ la proposta di Passera: le regioni non virtuose vanno commissariate. Se non fosse che l’ha detto il ministro dello sviluppo economico sembrerebbe di essere al bar. Come si fa a commissariare un ente territoriale autarchico? E’ un bel problema. Occorrono parametri oggettivi di valutazione. Ma sentendo in giro quel che si dice dei parametri per giudicare la virtù di … Continua a leggere

Flick

Dopo la tristissima fine di Scalfari, caduto in maniera ridicola sulla vicenda intercettazioni-napolitano dopo innumerevoli anni di stimata carriera da opinionista (e quando dico “caduto” intendo dire che le sue opinioni ormai valgono quanto le mie), dopo Scalfari, dicevo, anche Flick decide di immolarsi, andando allo sbaraglio fuori dalla trincea quirinalizia, dove sono stati ridotti da un piccolo giornale che … Continua a leggere

Minacce

Lo stile di Monti è ormai chiaro: battutine che non fanno ridere e minacce. Queste ultime riguardano regolarmente quel che succederebbe se non ci fosse lui: terremoti sui mercati, attacchi all’Italia, spread alle stelle. In realtà sono tutte cose non provate, anzi, sono cose che succedono proprio a causa dello stesso Monti, come si può verificare osservando lo “spread”, che … Continua a leggere

Minacce

Lo stile di Monti è ormai chiaro: battutine che non fanno ridere e minacce. Queste ultime riguardano regolarmente quel che succederebbe se non ci fosse lui: terremoti sui mercati, attacchi all’Italia, spread alle stelle. In realtà sono tutte cose non provate, anzi, sono cose che succedono proprio a causa dello stesso Monti, come si può verificare osservando lo “spread”, che … Continua a leggere

Presidenti

Un giorno tutti quanti l’animali Sottomesi ar lavoro Decisero d’elegge un Presidente Che je guardasse l’interessi loro. (…) Un Somarello, che pe l’ambizzione De fasse elegge s’era messo addosso La pelle d’un leone, Disse: –         Bestie elettore, io so’ commosso: (…) Voterete compatti er nome mio… Defatti venne eletto proprio lui. Er Somaro, contento, fece un rajo, e allora solo … Continua a leggere

Non è successo

  In Sicilia non ha vinto la Borsellino. Peccato. Credevo ce la facesse. Pensavo che per la Sicilia una candidatura come quella della Borsellino fosse doveroso appoggiarla. Evidentemente no. Bersani, a denti stretti, sostiene che il vincitore verrà appoggiato dai partiti di sinistra. Io penso di no. Penso che una candidatura appoggiata da apparati locali possa certamente contare su un … Continua a leggere

Carcerieri

Un giorno il prigioniero chiese al carceriere di poter uscire fuori, solo per poco: il tempo di sgranchirsi. Il carceriere acconsentì e, tenendolo d’occhio, lo fece uscire per qualche secondo. Il prigioniero si guardò bene dal tentare la fuga e dopo pochi secondi, rientrò. Il giorno dopo la preghiera fu esaudita ancora e i lprigionierò, come il giorno precedente, rientrò … Continua a leggere

Ici e Chiesa

Beh, lo voglio proprio vedere Monti alle prese con l’Ici della Chiesa. Immagino già quante  e quali pressioni dovrà subire. La Chiesa è già stata capace di bloccare la liberalizzazione dei farmaci di fascia C, non per amore dei farmacisti, ma per bloccare qualche pillola sgradita e nel contempo guadagnare gli stessi farmacisti alla causa dell’obiezione. La partita dell’Ici è … Continua a leggere