Trappola

Ancora un tentativo di imprigionare Epifani: Emma ha amichevolmente proposto alla CGIL di collaborare. Ma no!

Accettereste un invito a cena da uno squalo?

Io forse sì, perché sono un pirana, ma Epifani è una gigantesca e placida balena: non teme, fortunatamente, gli squali. Ecco perché ha risposto a stretto giro: fatti concreti, non parole. Il tentativo di far sedere la CGIL al tavolo serve a coinvolgerla nel fallimento del nuovo modello ipotizzato dalle menti più fervide di questo governo. Per evitare che essa possa dire il fatidico (e mortale per altri) “io lo sapevo già, io l’avevo detto”, che è qualche cosa di più di una vaga soddisfazione morale, dato che in questo caso vi sono migliaia di tessere in ballo…

Cara Emma…avrà mica sbagliato qualche calcolo?

Trappolaultima modifica: 2009-09-07T21:12:00+02:00da lika-i
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento